La scorsa settimana si è concluso il progetto di alternanza scuola-lavoro in Fondital.

Tale progetto si colloca in una struttura articolata di Academy aziendale che offre progetti di formazione volti alla crescita professionale e personale dei propri collaboratori.

Con una visione al futuro Fondital si pone l’ambizioso obiettivo di proporre lo stesso modello anche all’esterno investendo nei giovani e fornendo, in collaborazione con istituti scolastici e università, tutti gli strumenti e le conoscenze per permettergli di crescere ed apprendere per creare solide basi per il futuro.

Un esempio di questa visione è costituito proprio da questo progetto di alternanza.

 

 

L’iniziativa ha coinvolto in totale 21 ragazzi degli istituti Castelli di Brescia, Battisti, Darwin di Roma, Medi e Fermi di Salò dando loro l’opportunità di trascorrere un’esperienza professionale per un totale di 2000 ore trascorse in Fondital.

Il progetto è stato il risultato di un processo avviato da Fondital a fine Aprile con la definizione di ben 16 progetti formativi strutturati in differenti uffici ed ambiti per proporre un’offerta formativa completa.

Quest’ultima è stata successivamente presentata agli istituti dove sono poi state raccolte le candidature dei ragazzi con relative preferenze. Sulla base delle adesioni è stato poi fissato un colloquio conoscitivo con ogni studente per meglio comprendere i suoi obiettivi, richieste e necessità attribuendo il progetto più attinente.

La fase organizzativa è terminata a Giugno con l’introduzione del primo studente in azienda.

 

Ad ognuno dei ragazzi è stato affidato un tutor aziendale, in tutto 15, punto di riferimento nell’arco delle settimane di permanenza, con il quale hanno avuto la possibilità di sviluppare le attività concordate nel patto formativo. L’andamento di ogni esperienza è stato costantemente monitorato con test di valutazione e autovalutazione e ai ragazzi è stato fornito supporto anche per la stesura della relazione finale, utile per la valutazione in sede scolastica.

Lo scopo principale di questa esperienza, oltre che offrire un percorso formativo professionalizzante mettendo in pratica le competenze imparate a scuola, è stato quello di aiutare gli studenti a orientarsi nelle decisioni del domani e soprattutto far loro comprendere quanto fondamentale debbano essere nella professione l’impegno, la determinazione e la voglia di mettersi in gioco.

 

Siamo certi che questa opportunità abbia offerto agli studenti una preziosa occasione per poter affrontare al meglio il mondo del lavoro e a noi tutti un’importante momento di confronto con nuove idee, visioni e modalità di apprendimento introdotte dai ragazzi.

 

Grazie a tutti i ragazzi per aver partecipato così attivamente e ai professori e ai collaboratori per aver reso possibile quest’importante iniziativa, primo passo di quello che ci auguriamo essere un lungo rapporto collaborativo tra l’istituzione scuola e Fondital.

n. Reg. Imprese: 01963300171 - EORI/P. IVA: IT00667490981 - R.E.A. BS - 280789 - Capitale sociale: € 60.000.000 i.v. “Soggetta all’attività di direzione e coordinamento ex art. 2497 bis C.C. da parte di SILMAR GROUP S.p.A. - Cod. Fisc. 02075160172”