Un'immersione nell'innovazione e nella sostenibilità.

Questo è stato #FuturaExpo: l’evento dell’anno. Aperto ad aziende e privati interessati a promuovere una crescita economica e sostenibile.

Il 2-3-4 ottobre 2022, il Brixia Forum ha accolto cento aziende espositrici e 22 mila visitatori. L'obiettivo condiviso: essere parte attiva per l’ambiente. Imparando come portare avanti una crescita sostenibile gli uni dagli altri.

Fondital e Raffmetal ambasciatori di un’innovazione sostenibile a Futura Expo

Fondital e Raffmetal hanno unito le forze e partecipando insieme. L'obiettivo? Mostrare quanto l’innovazione delle aziende sia la più stretta alleata alla sostenibilità.

Dal 2015, Fondital produce getti strutturali in alluminio destinati al mercato automotive. Grazie al know-how di oltre 50 anni nella pressofusione, che l'ha resa leader mondiale nel settore ITC.

La consociata Raffmetal è maggiore produttore europeo di leghe di alluminio da riciclo. Nel 2020 lancia sul mercato una lega primaria da riciclo. "Silval" offre un risparmio energetico del 95% rispetto alluminio da estrazione. Si traduce in una carbon footprint inferiore di circa il 90%.

Fondital e Raffmetal, convivono nel progetto di simbiosi industriale. Riescono a offrire il controllo totale della filiera – dal rottame al prodotto finito. Ciò li rende fornitori unici al mondo del settore.

Ma non solo. Hanno una visione di sviluppo sostenibile e una strategia sistemica e condivisa.

  1. ESG - Environmental, Social, Governance
  2. WELFARE AZIENDALE
  3. CORPORATE SOCIAL RESPONSIBILITY
  4. DIGITALIZZAZIONE E MIGLIORAMENTO CONTINUO
  5. TRANSIZIONE ENERGETICA VERSO LA NEUTRALITÀ CLIMATICA

Il nostro contributo a Futura Expo 2022

Il lavoro di squadra tra Fondital e Raffmetal ha dato vita a uno stand dinamico e divertente. Uno spazio al contempo interessante e dal quale imparare.

Infatti, tra le mura di bambù dello stand INN01, le attività a cui partecipare non sono certo mancate. Ogni visitatore ha potuto:

  • Imparare con video, laboratori e letture
  • Mettersi alla prova con il Quiz della sostenibilità sull'alluminio da riciclo.
  • Giocare e dare sfogo alla propria creatività nell'area dedicata ai più piccoli
  • Scoprire nuove opportunità di lavoro al banco ricerca talenti

Qualche numero

Expo Futura è stata una scommessa rivelatasi in scoperta. Sia per i positivi risultati raggiunti che per l’affluenza allo stand. Oltre che per soddisfazione di aver comunicato l’attenzione alla sostenibilità ed economia circolare.

Con orgoglio, tracciamo un bilancio delle tre giornate bresciane. Tra i circa 22 mila visitatori totali, più di quattro mila sono passati per lo stand Fondital e Raffmetal, partecipando con entusiasmo alle attività proposte. Tra i visitatori, oltre 500 bambini hanno scoperto l’importanza sempre crescente dell’alluminio da riciclo grazie ai laboratori didattici.

Il bilancio di Futura Expo

Futura Expo è stata, come appena detto, scommessa e scoperta. Un traguardo importante, certamente, che si trasforma in punto di partenza. Per una crescita economica che sia sempre più innovativa e sostenibile.

 

 

   

  

n. Reg. Imprese: 01963300171 - EORI/P. IVA: IT00667490981 - R.E.A. BS - 280789 - Capitale sociale: € 60.000.000 i.v. “Soggetta all’attività di direzione e coordinamento ex art. 2497 bis C.C. da parte di SILMAR GROUP S.p.A. - Cod. Fisc. 02075160172”