30 / 11 / 2015

LA PULIZIA DELL’IMPIANTO

Quando viene sostituita una caldaia è fondamentale, prima dell'installazione della nuova, che venga effettuata la pulizia dell’intero impianto di riscaldamento.

PERCHE' E' IMPORTANTE?

La pulizia dell'impianto deve essere fatta per diversi motivi:

- OBBLIGO LEGISLATIVO (DPR 59 2009): Oltre ad essere prescritta sul libretto di istruzione della caldaia, tale operazione a partire dal 2009 è divenuta a tutti gli effetti obbligo legislativo.

- MIGLIORA LE PERFORMANCE DELL'IMPIANTO STESSO: Permette una riduzione del consumo di combustibile, diminuisce le emissioni atmosferiche e previene il danneggiamento della caldaia.

COME VIENE ESEGUITA?

L’operazione prevede una serie di fasi. 

Per prima cosa viene utilizzata una pompa esterna ad alta prevalenza in modo da far circolare per diverse ore l’apposito prodotto chimico pulitore avendo cura di invertire di tanto in tanto la direzione del flusso.

Successivamente deve essere fatto un accurato risciacquo ed eventuale neutralizzazione del prodotto chimico.

Una volta svolte queste operazioni l'impianto è pulito e la caldaia può essere installata.

Per proteggere totalmente l'impianto è consigliato l'utilizzo di prodotti inibitori della corrosione, come ad esempio Fernox F1.

Questo prodotto è adatto a impianti domestici per proteggere dalla corrosione del calcare, prevenire rumorosità della caldaia e prolungare la durata dell’impianto.

La pulizia dell'impianto è dunque un'operazione articolata e complessa che deve essere eseguita da personale qualificato utilizzando appositi strumenti e prodotti chimici adatti ad impianti multi metallo.

Chiedi al tuo professionista di fiducia e ottieni il massimo dalla tua caldaia!

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info